Cenni storici Croce Rossa Italiana Fossombrone

La Croce Rossa Italiana a Fossombrone nasce il 21/06/1991, si forma il gruppo VdS (volontari del soccorso), abilitando all'operatività 42 unità (volontari). Si inizia l'attività di supporto all'Ospedale di Fossombrone ( allora USL n. 6 Fossombrone ) con una ambulanza Fiat 238. Operando all'interno dei O.C. nei reparti di Chirurgia - Medicina e soprattutto al Pronto Soccorso.
Nel settembre 1991 viene riconosciuto, a livello nazionale, come Delegazione C.R.I. di Fossombrone, con il coordinamento del Sottocomitato di Urbino.
Nel 1992 viene effettuato il 2° corso per Aspiranti Volontari del Soccorso, partecipano c.a. 50 persone.
Nel 1993 si svolgono le prime elezioni alla carica di Ispettore di Gruppo e di 2 Vice Ispettori. Vengono eletti: Ispettore Claudio Contini e Vice-Ispettori Fabrizio Conti e Emanuela Salsilli ( che si dimette dopo 2 mesi ) ed al suo posto viene eletto Claudio Paganelli. Il Gruppo viene dotato di altre 2 ambulanze e delle relative divise offerte dalle realtà produttive di Fossombrone e zone limitrofe. iniziano i lavori per la realizzazione di un eliporto.
Nel 1994 si svolgono le seconde elezioni vertici VdS, vengono eletti: Ispettore Claudio Contini ( conferma ) Vice-Ispettori: Claudio Paganelli e Erberto Cecchini.
Il 15 ottobre 1994 avviene l'inaugurazione dell'eliporto a volo strumentale ( unica struttura in tutto il Centro-Italia - ancora tutt'oggi è un fiore all'occhiello nella nostra realtà di C.R.I. ).
Nel febbraio 1995 la Delegazione di Fossombrone viene elevata a Sottocomitato CRI di Fossombrone ( acquistando l'autonomia patrimoniale ed organizzativa ).
A ottobre 1995 viene nominato Commissario del Sottocomitato Claudio Contini - Vice Commissario Franco Bruni.
Il parco automezzi si aggiorna ed è in costante aumento. Nel frattempo si svolgono altri 2 corsi per aspiranti VdS.
Partecipiamo ed interveniamo in varie situazioni: alluvione in Piemonte - terremoto Umbria-Marche.
Nel giugno1996 termina il primo corso di Aspiranti VdS a Pergola. Viene fondata la Delegazione ed il Gruppo V.d.S. composto da 32 elementi, sotto la gestione organizzativa e patrimoniale di Fossombrone. La Delegazione CRI di Pergola è fornita di 2 ambulanze e delle relative divise per i Volontari.
Si acquista la 1° ambulanza nuova. A Fossombrone si inizia a pensare alla nuova Sede.
Nel 1998 inizia la ristrutturazione, a livello nazionale, dell'organizzazione Croce Rossa Italiana con l'entrata in vigore del Nuovo Statuto - vengono eliminati i Sottocomitati e vengono istituiti i Comitati Locali, senza autonomia patrimoniale e gestionale, il tutto viene gestito dal Comitato Provinciale di Pesaro composto dal Consiglio Provinciale ( n. 11 componenti di cui 1 è Franco Bruni ) e dal Presidente Dr. Sebastiano Di Priolo. Claudio Contini viene nominato, dal 01/01/1999, quale Responsabile del Comitato Locale di Fossombrone e di Pergola, Franco Bruni Vice-Responsabile.
Nel 2000 viene acquistata una nuova ambulanza, offertaci in parte, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro.
Nuove elezioni: riconferma ad Ispettore di Claudio Contini - Vice Ispettori: Erberto Cecchini e Mauro Baldelli.
Fossombrone sta diventando la più grossa realtà di Croce Rossa nella Provincia di Pesaro e Urbino.
A settembre 2001 iniziano i lavori per la costruzione della Nuova Sede.
Il 13 luglio 2002 avviene l'inaugurazione della " Nuova Sede " con la presenza di tutte le autorità civili e militari locali, provinciali e regionali ( partecipano anche tutti i parlamentari eletti nelle nostre circoscrizioni ) - presiede la cerimonia il sottosegretario alla Sanità dr. Antonio Guidi, il Responsabile del Comitato di Fossombrone Cav. Rag. Claudio Contini, il Presidente Regionale CRI Sig.ra Gabriella Modigliani Scoponi, il Presidente Provinciale CRI.
La sede è stata finanziata dai Volontari del Soccorso, dalle realtà produttrici di Fossombrone e zone limitrofe, con la partecipazione del Comune di Fossombrone, Comunità Montana del Metauro zona " E ", Azienda Sanitaria n. 3 di Fano, Fondazione Monte di Credito Su Pegno, Provincia di Pesaro-Urbino, Avis Fossombrone.
29 maggio 2004 inaugurazione di altre 2 ambulanze e di un camion Fiat Iveco VM 90 con modulo antincendio.

Il 26/09/2004 sono stati rinnovati i vertici delle Componenti Vds e Pionieri:

- Ispettore VdS riconfermato (in carica dal 1992) Claudio Contini
- Vice Ispettore Brunori Roberto e Droghino Romolo
- Ispettore Pionieri Baldeschi Alex

Agosto 2005 viene acquisito un automezzo Autocarro Fiat Iveco 4x4 Daily doppia gabina con pianale fisso.

Nel 2005 va in vigore il nuovo statuto e si indicano le Elezioni per i vertici del Comitato e delle Componenti (Volontari del Soccorso e Pionieri). L'Ispettore uscente Claudio Contini non si può più candidare (come da statuto) in entrambe gli incarichi, pertanto sceglie di candidarsi quale Presidente. In data 11 settembre 2005 si svolgono le Elezioni:
Eletti Comitato : Claudio Contini Presidente (unico candidato)
CONSIGLIERI: Paganelli Claudio - Brunori Roberto - Patrignani Giuseppe - Esposti Lara - Doimo Giuseppina - Baldeschi Maurizio

Eletti Volontari del Soccorso: Ispettore BRUNI FRANCO (fa parte di diritto del Consiglio)
Vice-Ispettori: Droghino Romolo - Baldeschi Maurizioo

Eletti Pionieri Ispettore: BALDESCHI ALEX (fa parte di diritto del Consiglio)
Vice-Ispettori: Baldeschi Gaia - Maturo Rocco Matteo

Dopo 2 Votazioni il 03/11/2005 il Consiglio nomina a maggioranza Vice-Presidente Patrignani Giuseppe.
In data 09/11/2005 si dimettono dall'incarico Il Presidente Claudio Contini ed i consiglieri Paganelli Claudio, Baldeschi Maurizio, Doimo Giuseppina e Baldeschi Alex e di seguito anche l'Ispettore Vds Bruni Franco. Il Comitato Centrale dispone che il Presidente dimissionario Claudio Contini continui nelle sue funzioni fino a nuove elezioni.

A dicembre 2005 viene acquisito minibus Mercedes con n. 17 posti a febbraio 2006 acquistata nuova ambulanza Fiat 2.8 TD 4x4.
Viene costruita una nuova struttura in legno di mq 120 adiacente alla sede quale garage e deposito mezzi ed attrezzatura Protezione Civile.

Il 13 e14 maggio nuove elezioni Vertici Comitato e vertici VdS

Eletti Comitato: Claudio Contini Presidente
CONSIGLIERI: Paganelli Claudio - Brunori Roberto - Patrignani Giuseppe - Droghino Romolo - Doimo Giuseppina - Baldeschi Maurizio:
Mandato scadente a maggio 2010

Eletti Volontari del Soccorso: Ispettore Costantini Giancarlo (fa parte di diritto del Consiglio)
Vice-Ispettori: Droghino Romolo - Carradori Massimo

In data 30/10/2006 l'Ispettore VdS Costantini Giancarlo si dimette ed il 16/11/2006 viene nominato quale Commissario, in attesa di nuove elezioni, Pierleoni Andrea; decadono dall'incarico anche i 2 vice-ispettori Droghino Romolo e Carradori Massimo.

In data 14/07/2007 si sono svolte le Elezioni da Ispettore e da n. 2 Vice-Ispettori, sono stati eletti Ispettore Damiani Antonella e Vice-Ispettore Scaglioni Iolanda e Pierleoni Andrea. In data 16/072007 sono stati proclamati gli eletti da parte del Presidente del Comitato Locale Cav. Rag. Claudio Contini.

A maggio 2008 abbiamo acquistato la nuova tensostruttura (dimensione altezza pilastri ml 3,50 – larghezza ml 12 lunghezza ml 24 – altezza colmo ml 4,80), sponsorizzata da Provincia di Pesaro-Urbino / Comune di Fossombrone / BCC del Metauro / Arcadia srl di Berloni Massimo / Essetre di Mensà Cagli.
Acquisizione del camion Astra BM 201/s 4x4 e Iveco Daily Minibus 45-12 20 posti.
A giugno sistemazione camion – costruzione cisterna, ditta Cosmet di Isola di Fano, in acciaio inox di ql 80 per trasporto acqua potabile con pompa, sempre in acciai inox potenza 12 bar (si può utilizzare anche per l’antincendio), sponsorizzato da Comunità Montana del Metauro di Fossombrone, Bartoli Meccanica srl, Fondazione monte di Pietà di Fossombrone, Gentili srl, BDE Elettrotecnica snc.
Agosto inizio attività per il trasporto acqua potabile convenzione con “Marche Multiservizio spa”.
A settembre 2008 è iniziato la ristrutturazione completa della pista dell’eliporto, sostituzioni apparati illuminati.
Sistemazione del Minibus Iveco Daily con la collaborazione Eurolight di Ordonselli Severino e Bocciofila Fossombrone.
18 ottobre 2008 INAUGURAZIONE eliporto, camion, minibus, fiat scudo, tensostruttura. Presenti, oltre che al Presidente Comitato Locale CRI di Fossombrone Cav. Rag. Claudio Contini (che ha presieduto l’evento) ed il Dr. Giorgio Dini, Vice-Presidente Com. Provinciale, in rappresentanza del Consiglio Prov. di Pesaro (nonché stretto collaboratore del Presidente Contini), autorità, politiche, civili e militari tra cui: Assessori Regionali Mezzolani Almerino (sanità) Solazzi Vittoriano (Turismo). Presidente Provincia di Pesaro-Urbino Sen. Palmiro Ucchielli, Assessore Prov. Sanità Ilari Graziano, Presidente Comunità Montana di Fossombrone Omiccioli Alighiero. Sindaco di Fossombrone Dr. Pellagaggia e di Cagli Prof. Papi.
Protezione Civile Regionale: Capo Dipartimento Oreficini Rosi Roberto, Responsabile Attività Tecniche Lecconi Alberto, Referente Provincia di Pesaro-Urbino Polacco Vincenzo. Presenti tutti gli sponsor e tante altre personalità.

In data 12/11/2008 con decorrenza 30/10/2008 la Croce Rossa Italiana è stata commissariata, è stato nominato Commissario Nazionale l'avv. Francesco Rocca.
In data 17/11/2008 sono arrivate le ordinanze commissariali n. 1 e n. 2 datate 14/11/2008 con le quali il Commissario Straordinario dr. Francesco Rocca commissaria sia i Comitati sia i Vertici delle Componenti. Pertanto nel Comitato Locale di Fossombrone viene nominato Commissario Cav. Rag. Claudio Contini, Commissario VdS Sig.ra Antonella Damiani, Commissario Pionieri Sig. Alex Baldeschi.

Nel 2012 il Comitato locale si è dotato di altri automezzi quali: Fiat Iveco Eurocargo - telonato, motrice Mercedes Benz 1840, semirimorchio Zorzi lungo ml 12,47, Fuoristrada Toyota Land 150.

Con il Decreto Legislativo n. 183 del 28/09/2012 il Governo ha deliberato la riorganizzazione della Associazione Italiana della Croce Rossa (Associazione di diritto privato, d'interesse pubblico ed ausiliaria dei pubblici poteri).
A seguito di questo Decreto Legislativo, il Commissario Nazionale avv. Francesco Rocca, con O.C. N° 0538- 12 del 15/11/2012 indice le elezioni per eleggere i Presidenti di qualsiasi livello.
In data 16/12/2012 si sono svolte le elezioni per i Presidenti dei Comitati Locali e Provinciali, nel Comitato Locale di Fossombrone è stato rieletto con il 98,30% di consensi il Cav. Rag. Claudio Contini, che andrà a far parte dell'Assemblea Costituente Nazionale.
A giugno del 2013 è stato acquistato Fiat Doblò con sollevatore per diversamente abili.

In data 01/01/2014 la CRI Comitato Locale di Fossombrone ha assunto la personalità giuridica di diritto privato ai sensi dell'art. 1-bis, comma 1 del Decreto, Lgs. 28/12/2012 n. 178.
Acquistata nuova ambulanza Volkswagen Kombi syncro 1968 che sarà utilizzata dai Volontari CRI nell'ambito del servizio 118.

In occasione del 150° anniversario della fondazione della Croce Rossa Italiana e della Croce Rossa Internazionale, è stata assegnata, al Comitato Locale di Fossombrone, la gara regionale di Primo Soccorso. Sabato, 6 Luglio i Volontari della Croce Rossa Italiana delle Marche si sono dati appuntamento a Fossombrone, presso il Palasport di Via Cairoli, per disputare la Gara Regionale di Primo Soccorso.

Un particolare ringraziamento al Comitato Locale di Fossombrone e al Presidente Cav. Rag. Claudio Contini per l'impegno profuso nell'organizzazione della Gara da parte di tutto lo Staff Regionale coordinato dal Presidente Regionale Fabio Cecconi.

In data 27/10/2014 il Cav. Rag. Claudio Contini, in qualità di Presidente del Comitato Locale di Fossombrone, ha sottoscritto con atto notarile n. 237 del repertorio - n. 213 della raccolta dott.ssa Giulia Clarizio notaio in Roma, la costituzione della associazione denominata: Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Fossombrone APS.

Novembre 2014 il Comitato ha avuto in donazione dalla Regione Marche, Dipartimento Protezione Civile, una Unità Mobile Cucina, allestita dalla GGG Elettronica su carello Ellebi LBF 1050, che è stata rivisitata e collaudata in tutte le sue parti. Con protocollo del 02/12/2014 n° 73788/02/12/2014/ASURAVI/PROAVI/A l'ASUR Area Vasta n° 1 ci ha comunicato che, vista la completezza e la correttezza della documentazione richiesta, l'autorizzazione è stata registrata al n° 015PU00075.

In data 28/02/2016 si sono svolte le Elezioni del Presidente del Comitato Locale di Fossombrone e dei Consiglieri. Aventi diritto al voto 91 votanti 61, schede valide 58, schede nulle 3, scrutinio finale:
Candidato a Presidente Contini Claudio ha riportato voti 58, Candidati a Consiglieri: Binotti Alfonso voti 18, Bruni Franco voti 46, Costantini Giancarlo voti 46, Gasperini Oriana voti 27, Tinti Roberta voti 20, per i giovani Baldasarri Manuel voti 5.
Con provvedimento n° 41 del 17 marzo 2016 il Presidente Nazionale ha proceduto alla proclamazione ed all'insediamento del nuovo Consiglio Direttivo composto da: Presidente Claudio Contini, Consiglieri: Bruni Franco, Costantini Giancarlo, Gasperini Oriana e Badasarri Manuel.
Nella prima riunione del Consiglio Direttivo del 18/03/2016 Franco Bruni viene eletto ad unanimità Vice-Presidente.

Nel Consiglio Direttivo n° 3 del 13/05/2016 sono stati nominati:

Delegati Tecnici di Area: AREA I Scaglioni Iolanda - AREA II Damiani Antonella - AREA III Ceramicoli Roberto / Vice Bernabucci Sergio - AREA IV Cialdini Mara - AREA V Baldasarri Manuel - AREA VI Contini Claudio.

Referenti/Collaboratori di Area
:

Cialdini Mara: segreteria comunicazione/ visite mediche volontari - Tinti Roberta: segreteria Area III - Guidarelli Sandrino: Area III Didattica / Formazione - Bruni Franco: gestione Amministrativa contabile - Binotti Alfonso: gestione amm.va parco mezzi e patenti - Costantini Giancarlo: gestione sanitaria e meccanica automezzi - Gasperini Oriana: gestione magazzino vestiario e sanitario - Esposito Matteo: referente attività sanitarie e formatore volontari - Guido Guidi: referente corsi di primo soccorso alla popolazione.
In data 29/08/2016 il Consiglio Direttivo, su proposta del Presidente, viste le dimissioni del D.T. Area II Damiani Antonella, accetta le dimissioni e nomina, quale D.T. AREA II Gasperini Oriana, che accetta.

Con provvedimento del Presidente Regionale Marche n° 6 del 06/09/2016, dopo l'evento sismico del 24/08/2016, il Presidente Claudio CONTINI viene nominato Coordinatore Tecnico / Responsabile SOR (Sala Operativa Regionale) e coordinatore presso tutti i territori interessati al sisma sino al 31/12/2016.

In data 19/07/2017 il Consiglio direttivo ha accettato le dimissioni del Consigliere Giovani Baldasarri Manuel (ricevute in data 17/05/2017- in quanto dipendente Croce Europa Valconca) e ha coptato il Volontario Giovani Ragnetti Daniela (come proposto dall'Assemblea giovani del 12/07/2017, la Ragnetti accetta) nella stessa data è stata proposta la revoca della Delega di responsabile Area 4 (DIU) alla Cialdini Mara (ora dipendente Croce Europa Valconca), il consiglio individua in Boccarossa David il nuovo Responsabile AREA 4 , che accetta.

Con lettera del 07/07/2018 il Consigliere Gasperini Oriana rassegna le proprie dimissioni dal Consiglio Direttivo in quanto assunta alle dipendenze di questo Comitato Locale CRI. Con provvedimento del 17/07/2018 il Presidente Contini Claudio surroga il Consigliere Oriana Gasperini con la sig.ra Roberta Tinti. Il Provvedimento è stato ratificato dal Consiglio ad unanimità come da verbale n° 7 del 03/09/2018. Pertanto in Consiglio Direttivo sarà così composto. Claudio Contini, presidente; Franco Bruni, vice-presidente; consiglieri: Giancarlo Costantini, Roberta Tinti e Daniela Ragnetti (consigliere giovani).
Ragnetti Daniela (consigliere Giovani) si è dimessa in data 15/04/2019 e Non ha rinnovato il tesseramento a socio CRI. L'incarico è stato preso ad interim dal Presidente Claudio Contini.

In data 16/02/2020 si sono svolte le elezioni del nuovo DIRETTIVO per il quadriennio 2020-2024 aventi diritto al voto 88, votanti 45, schede nulle 4: sono stati eletti Presidente Claudio CONTINi (voti 41) - Consiglieri: Franco Bruni (voti 27) Giancarlo Costantini (voti 23) Roberta Tinti (voti 20) i Alessandra Alves (voti 19) Sandrino Guidarelli (voti 11) Consigliere Giovani Antonio Picchi (5). Con determina del 21/02/2020 verbale n. 14 ufficio elettorale Regione Marche sono proclamati eletti: Presidente CONTINI Claudio, consiglieri: Bruni Franco, Costantini Giancarlo, Tinti Roberta, consigliere Giovane Picchi Antonio. Nella prima riunione del 24/02/2020 del Consiglio Direttivo è stato nominato Vice-Presidente Franco Bruni.

A marzo 2021 Picchi Antonio viene assunto quale dipendente del Comitato CRI Fossombrone, pertanto si dimette da consigliere, subentra temporaneamente fino a nuove elezioni Bartolucci Valentina. In data 01/10/2021 la delegata Giovani Bartolucci Valentina si dimette e prende l'incarico ad interim Claudio Contini. In data 30/09/2021 il consigliere Tinti Roberta rassegna le dimissioni e sarà surrogata, nel prossimo Consiglio Direttivo, da Alves Alessandra. In data 01/01/2022 è stata sostituita la referente AREA II (sociale) Gasperini Oriana con la volontaria TRUFFELLI Maria che accetta l'incarico.

1991 - i primi Volontari



Foto di gruppo 1992



Foto di gruppo 2008